Sito Istituzionale Provincia di Matera Sito Istituzionale Regione Basilicata  

 

::: La Giunta:::Il Consiglio:::Le Commissioni:::I Regolamenti e Atti:::Le Delibere:::Le Determine::: I Contratti ::: ::: Gli Uffici e Gli Orari:::L'Autocertificazione:::Le Tasse e I Tributi:::I Bandi e le Gare:::La Modulistica ::: ::: La Cultura e L'Associazionismo:::Il Lavoro:::La Salute:::La Scuola e la Formazione:::Lo Sport::Gli Enti e Le Istituzioni ::: :::Lo Stemma:::La Storia:::Il Territorio:::Gli Eventi:::Come Arrivare:::Dove Mangiare:::Dove Dormire ::: ::: Gli indirizzi e i Recapiti dei nostri operatori :::
 
::: La Giunta:::Il Consiglio:::Le Commissioni:::I Regolamenti e Atti:::Le Delibere:::Le Determine::: I Contratti :::

COMUNE DI STIGLIANO

(Provincia di Matera)

 

 

AVVISO ISTITUZIONE E PAGAMENTO DELLA TASI:

 

La TASI è il nuovo tributo introdotto dalla Legge di stabilità 2014 a copertura dei costi dei servizi indivisibili svolti dal Comune in favore della collettività (pubblica illuminazione, manutenzione delle strade etc).

Per l'anno 2014 è stata stabilita un'aliquota TASI unica dell'1 per mille per tutte le categorie di immobili (compresa l'abitazione principale e relative pertinenze) e per le aree fabbricabili. Non sono state previste detrazioni.

Deve pagare la TASI chi possiede o detiene, a qualsiasi titolo, fabbricati ed aree fabbricabili, definiti ai sensi dell'IMU.
ATTENZIONE: Nel caso in cui l'unità immobiliare sia occupata da un soggetto diverso dal possessore, l'occupante (inquilino) versa la TASI nella misura del 10% del tributo complessivamente dovuto ed il possessore nella misura del 90%.

La TASI per l'anno 2014 va pagata in un’unica rata con scadenza al  16 dicembre. Dal 2015, qualora la tassa fosse confermata, le scadenze per il pagamento della TASI saranno invece a giugno e dicembre.

Il contribuente provvederà al calcolo del tributo TASI in autoliquidazione sulla base della rendita catastale opportunamente rivalutata (la modalità di calcolo è la stessa dell'IMU) applicando l'aliquota dell'1 per mille, procedendo al versamento obbligatoriamente tramite modello F24.

I codici tributi da utilizzare per il versamento della TASI sono i seguenti:
- "3958" denominato "TASI – tributo per i servizi indivisibili su abitazione principale e relative pertinenze – art. 1, c. 639, L. n. 147/2013 e succ. modif."
- "3959" denominato "TASI – tributo per i servizi indivisibili per fabbricati rurali ad uso strumentale – art. 1, c. 639, L. n. 147/2013 e succ. modif."
- "3960" denominato "Tasi- tributo per i servizi indivisibili per le aree fabbricabili -art.1.c.639-l.n.147/2013 e successive modificazioni"
- "3961" denominato "Tasi- tributo per i servizi indivisibili per altri fabbricati -art.1.c.639-l.n.147/2013 e successive modificazioni"

 

RACCOLTA DIFFERENZIATA PORTA A PORTA

Comunicato Stampa


Il 14 novembre parte la raccolta "porta a porta".
A Stigliano cambia la modalita di conferimento dei rifiuti per le famiglie e gli esercizi pubblici. L'obiettivo e raggiungere il 65% di rifiuti differenziati.
Giovedi 14 novembre parte a Stigliano la raccolta domiciliare dei rifiuti. E' una piccola rivoluzione, facile da affrontare per le famiglie e le attivita commerciali, che cambia il modo di conferire i rifiuti. I cittadini, infatti, non dovranno piu andare alla ricerca dei cassonetti stradali, ma a seconda della giornata, e seguendo un preciso calendario, dovranno esporre davanti l'uscio di casa dei piccoli contenitori di colore differente in base al rifiuto da conferire.
E' il sistema "porta a porta", un modo comodo per fare la raccolta differenziata e per rispettare la legge italiana che impone, gia dallo scorso anno, che tutti i Comuni italiani raccolgano in forma differenziata almeno il 65% dei rifiuti da avviare a recupero. Stigliano e uno di quei comuni che ha affrontato il problema e ora e pronto a partire.
Nei giorni scorsi, infatti, sono stati consegnati alle famiglie e alle attivita commerciali i Kit per la raccolta con i nuovi mastelli, i sacchi, i calendari e le brochure che spiegano come e cosa differenziare. E dalla serata di oggi, giovedi 14 novembre, e possibile cominciare ad esporre il contenitore grigio del secco residuo e il contenitore verde del vetro e metalli. Gli addetti alla raccolta venerdi mattina passeranno a svuotarli e comodamente poi i cittadini potranno riportare i contenitori nelle proprie case.
Il progetto e stato fortemente voluto dall'Amministrazione comunale di Stigliano che ha voluto in questo modo rispettare la legge italiana, ma anche qualificare e rendere migliore un territorio che merita attenzione.


IL "PORTA A PORTA", COME FUNZIONA:


Il kit per la raccolta differenziata comprende due pattumiere areate per la raccolta del rifiuto organico, un contenitore grigio per i rifiuti indifferenziati, sacchi in polietilene giallo per la plastica, un mastello bianco per il conferimento della carta e uno verde chiaro per il vetro e i metalli.
Un rifiuto per ogni giorno. Il contenitore deve essere esposto davanti alla porta di casa dalle ore 22:00 del giorno precedente la raccolta alle ore 7 del giorno di raccolta. I rifiuti da conferire devono necessariamente rispettare i giorni di raccolta previsti dal calendario:


Lunedi - rifiuto organico e plastica
Martedi - secco residuo
Mercoledi - rifiuto organico e carta/cartoni
Giovedi - ritiro ingombranti su prenotazione
Venerdi - secco residuo e vetro/metalli
Sabato - rifiuto organico

Il ritiro sara effettuato nell'arco della mattinata.

Come si espone il rifiuto.

INFORMATIVA E CALCOLO IMU ON LINE

AVVISO AGLI UTENTI

Si informano tutti gli utenti che con deliberazione n. 26 del 30 novembre 2013 il Consiglio Comunale ha confermato, per l'anno 2013, le aliquote IMU in vigore nel 2012.

Pertanto, ai fini del saldo IMU 2013 rimangono invariate le aliquote già usate per l'acconto, ossia le aliquote e detrazioni del 2012. Esse sono:

  • 0,4 per mille sulle abitazioni principali e relative pertinenze. Per pertinenze dell'abitazione s'intendono esclusivamente quelle classificate in C/2, C/6 e C/7 nella misura massima di una unità pertinenziale per ciascuna categoria catastale indicata..*
  • Detrazione per abitazione principale di €. 200,00 elevabile di ulteriori 50,00 euro per ogni figlio di età inferiore a 26 anni, fino sad un massimo di 400,00 euro.*
  • 0,2 per mille fabbricati rurali e strumentali*
  • 0,76 per mille per le altre fattispecie imponibili (altri fabbricati ed aree edificabili).
  • Esenti i terreni agricoli.                                                                            *******         
    * Il Decreto legge 30 novembre 2013, n. 133, pubblicato nella G.U. n. 281 del 30.11.2013, ha disposto l'abolizione della seconda rata IMU per:
  • l'abitazione principale , ad eccezione degli immobili classificati nelle categorie catastali A/1, A/8 e A/9
  • Le unità immobiliari appartenenti alle cooperative edilizie a proprietà indivisa, adibite ad abitazione principale e relative pertinenze dei soci assegnatari, nonchè gli alloggi regolarmente assegnati dall'ATER;
  • I terreni agricoli, nonchè quelli non coltivati, di cui all'art. 13, comma 5, del drecreto legge n. 201 del 2011, solo se posseduti e condotti dai coltivatori diretti e dagli imprenditori agricoli professionali iscritti nella previdenza agricola;
  • i fabbricati rurali ad uso strumentale di cui all'art. 13, comma 8, del decreto legge n. 201/2011.

 

 

Clicca qui per calcolare la tua IMU


logo PEC

P.E.C. Posta Elettronica Certificata

Il Comune di Stigliano si è dotato di una casella di Posta Elettronica Certificata (P.E.C.). 
Con questo servizio sarà possibile inviare e ricevere messaggi e documenti che avranno lo stesso valore delle lettere “Raccomandate R.R.”. 
Pertanto, tutti coloro che sono in possesso di un’analoga casella P.E.C. potranno scambiare con questo Comune messaggi e documenti con valenza legale, avendo la certezza del loro invio e del recapito al destinatario.

L’indirizzo P.E.C. del Comune è: comunestigliano@ebaspec.it

PER SAPERNE DI PIU' 
Cos'e la PEC?

PEC è l'acronimo di Posta Elettronica Certificata.
E' un sistema di "trasporto" di documenti informatici del tutto simile alla posta elettronica "tradizionale", cui però sono state aggiunte le caratteristiche per garantire agli utenti la certezza, a valore legale, dell'invio e della consegna dei messaggi e-mail al destinatario.

A cosa serve?

La PEC può essere utilizzata per la trasmissione di tutti i tipi di informazioni e documenti in formato elettronico (eventualmente come allegati al messaggio). Consente di certificare l'invio, l'integrità e l'avvenuta consegna del messaggio scambiato tra il mittente e il destinatario.
La PEC ha lo stesso valore legale della tradizionale raccomandata con avviso di ricevimento , quindi l'avvenuta consegna del messaggio elettronico e opponibile a terzi. 

Che differenza c'e tra la raccomandata con ricevuta di ritorno ed il servizio di PEC?

Il servizio di PEC consente di inviare documenti informatici, fornendo la "certificazione" dell'invio e dell'avvenuta (o mancata) consegna. La PEC ha, pertanto, tutti i requisiti della raccomandata A/R con alcuni vantaggi aggiuntivi:
1.tempi di trasmissione brevissimi;
2.i costi di invio/ricezione sono zero. Si paga solo il canone annuo per l'attivazione del servizio;
3.certificazione del contenuto del messaggio trasmesso (nella raccomandata A/R tradizionale viene certificata la spedizione/ricezione ma non il contenuto, cioe cosa e stato spedito/ricevuto).
 

Parte la raccolta differenziata porta a porta.

Il Comune di Stigliano ha attivato
il servizio di raccolta differenziata "porta a porta" per carta e cartoni, plastica, vetro.
 
Il servizio è completamente gratuito e, a breve, saranno distribuiti a domicilio ai cittadini i sacchi di colore bianco per la carta, giallo per la plastica  e verde per il vetro.
Tutti gli altri rifiuti (umido e secco) andranno normalmente conferiti nei cassonetti.

I sacchi riempiti saranno ritirati nei seguenti giorni:

- Lunedì per la plastica
(Sacco Giallo)

- Mercoledì per la carta e i cartoni (Sacco Bianco)

- Venerdì per il vetro
(Sacco Verde)

Ogni giovedì sarà possibile smaltire i rifiuti ingombranti (Tv color, lavatrici, frigoriferi, divani, armadi, poltrone, tavoli, sedie, materassi, reti per letto, etc.).



Il ritiro dei rifiuti ingombranti è gratuito e dovrà essere prenotato al numero verde 800- 86 45 14.

Per chiarimenti e ulteriori informazioni:

numero verde
800-86 45 14
dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 13:00


Scarica il volantino informativo

Scarica il poster della plastica

Scarica il poster della carta e cartone

Scarica il poster del vetro

 


Bandi e Gare Autocertificazione

Servizio informativo sui bandi e le gare promosse dal Comune di Stigliano        ::: ENTRA :::

Tutto sull'autocertificazione. I tuoi certificati direttamente da questo sito.  ::: ENTRA :::

ProntoComune

Biblioteca Comunale

Tutti gli uffici comunali e i recapiti dei nostri operatori a disposizione del cittadino.                                  ::: ENTRA :::

Le novità e i servizi della biblioteca comunale                               ::: ENTRA :::

Galleria Fotografica Turismo a Stigliano
Una collezione fotografica su Stigliano e dintorni.  Info utili per scoprire il nostro territorio, la sua storia e le sue bellezze.::: ENTRA :::
   

::: Il Portale della Regione Basilicata :::

::: a Stigliano in Via G.Fortunato-Tel 0835/565098 :::
area clienti

::: Il TG Regionale sul web :::


Comune di Stigliano

Via Zanardelli 33, 75018-Stigliano(Mt) 

Tel |  0835.567111 (centralino) 
Web |  www.comune.stigliano.mt.it
Email |  comunestigliano@rete.basilicata.it

© Copyright 2004. Comune di Stigliano (Mt) - Tutti i diritti riservati. 



News: Benefici estrazioni petrolifere anche per il Comune di Stigliano


Bando di gara l’aggiudicazione del servizio di Tesoreria del Comune di Stigliano

GIORNALINO DEL COMUNE N. 0

teatro
 
cinema
 
Albo
Amministrazione Trasparente

CONTROLLA EMAIL

 
 

ATTUALITA'

 

 

 
 

biblioteca comunale "R.Montano"



CEA

Lucania Buskers Festival


A.S.D. Stigliano


Comitato Civico Pro Montagna Materana


::: area p.i.p.acinello ::: a cura di Lucania.Net :::


::: notizie dalla regione ::: a cura di basilicatanet.it :::


Stigliano su WikipediA


 

::: Gli Uffici e Gli Orari:::L'Autocertificazione:::Le Tasse e I Tributi:::I Bandi e le Gare:::La Modulistica :::
::: La Cultura e L'Associazionismo:::Il Lavoro:::La Salute:::La Scuola e la Formazione:::Lo Sport::Gli Enti e Le Istituzioni :::
:::Lo Stemma:::La Storia:::Il Territorio:::Gli Eventi:::Come Arrivare:::Dove Mangiare:::Dove Dormire :::